Tag Archives: internet

Risparmiare con lo smartphone

14 Giu

Oggigiorno praticamente tutti abbiamo il cellulare. C’è chi ha addirittura lo smartphone. C’è chi ne ha due, tre, quattro, dieci.

Bello poter essere sempre in contatto con amici e parenti, comodo poter essere raggiunti ovunque si vada… certo, ma quanto costa! Ormai le tariffe di base sono altissime (si parla di 16 cent per un sms e 16 cent al minuto per le chiamate), e c’è sempre da mettersi alla ricerca del piano tariffario più conveniente per le nostre esigenze.

Fortunatamente con l’avvento degli smartphone e delle apps che funzionano con la connessione a internet, il problema si è in parte risolto. Infatti, scegliendo una tariffa conveniente che comprenda la navigazione in internet (che si aggira intorno ai 2€ a settimana), si può evitare di spendere milioni di euro in chiamate ed sms.

Vediamo dunque quali sono le principali apps che vi permetteranno di risparmiare su sms e telefonate:

Con WhatsApp potrete scambiarvi messaggi infiniti, tramite la schermata di messaggistica istantanea dell’app, con tutti i vostri contatti che hanno installato l’applicazione. E’ disponibile per sistemi iOS (al prezzo di 0,79€), Windows, Android, Nokia e Blackberry. Si scarica gratuitamente dal proprio app store oppure tramite il sito ufficiale.

Forfone ci mette a disposizione 100 minuti al mese per chiamare tutti i telefoni fissi e chiamate illimitate verso i contatti che hanno questa app gratuita. Inoltre anche i messaggi sono gratuiti verso chi ha installato Forfone. E’ disponibile per smartphone con piattaforme iOS o Android, ed è scaricabile tramite app store o dal sito ufficiale.

Con Viber possiamo chiamare e messaggiare gratuitamente tutti i contatti che hanno installato questa applicazione gratuita. Funziona su sistemi iOS, Android, Blackberry e Windows Phone. La si può scaricare dall’app store o dal sito ufficiale.

Indoona ci permette di chiamare e inviare messaggi gratuitamente agli altri utenti di Indoona. Inoltre, anche le chiamate verso i numeri di rete fissa nazionali sono gratis. E’ disponibile per iOS e Android, ma anche per PC e Mac. Si scarica gratuitamente dagli app store o dal sito ufficiale.

Queste app sono veramente comodissime e facili da utilizzare, ma è necessario disporre di una buona copertura di banda e di una buona connessione a internet (wifi o 3G), altrimenti la qualità audio delle chiamate non sarà delle migliori.

E voi conoscete altre app per chiamare e mandare sms gratis ai vostri amici? Lasciatemi un commento qui sotto per farmelo sapere!

Alla prossima,

M.

Annunci

Contest!

21 Feb

Eccoci qua, al secondo contest ufficiale di Pillole di Sopravvivenza!
Il regalo di questo contest è un bellissimo salvadanaio a forma di fungo (altezza circa 20cm).

Regole:
– Essere fan della pagina facebook di Pillole di Sopravvivenza (clicca qui)
– Partecipare a questo evento (clicca qui);
– Condividere la pagina di Pillole di Sopravvivenza sul vostro profilo quante volte volete;

Vince chi fa iscrivere più persone alla pagina!
Come faccio a sapere quante persone avrete portato? Semplice: il 22 marzo mattina guarderò la lista degli iscritti alla pagina: di tutti coloro che si sono iscritti da oggi in poi, guarderò gli amici in comune e quindi capirò da chi sono stati portati!
Se volete facilitarmi la cosa, avvertite i vostri amici di scrivere sulla bacheca dell’evento il loro referente (cioè voi).

PIU’ POSSIBILITA’: A tutti coloro che sono follower del blog (o che lo diventeranno entro il 21 marzo), aggiungerò in automatico 5 punti.

ANCORA PIU’ POSSIBILITA’: A tutti coloro che hanno un sito/blog/pagina facebook e linkeranno Pillole di Sopravvivenza, 3 punti in più in automatico (il link non deve essere fatto in un post ma essere permanente sulla homepage).

Tutto chiaro? Allora buona condivisione a tutti!

Smalto Pupa gratis!

15 Feb

Buongiorno a tutti,

scusate se sono sparita per un po’, ma tra oggi e domani ho due esami la cui preparazione mi ha tenuta molto impegnata.

Vi segnalo una cosina veloce veloce, ma mooolto interessante.

Diventando fan della pagina facebook di PUPA Milano, il famoso marchio di make up e cosmetici, potrete richiedere, entro il 27 febbraio, uno smalto della linea Long Lasting, da ritirare presso una profumeria aderente di vostra scelta.

Che aspettate? Approfittatene!

A presto e… fatemi un bel in bocca al lupo collettivo!

M.

GetGlue – Check-in notturni

8 Feb

Questo post nasce da una cosuccia che mi hanno fatto notare oggi pomeriggio.. ho parlato in questo post di come ottenere gli stickers su GetGlue: vi ho detto che ci sono stickers a tempo limitato che, per essere ottenuti, richiedono un check-in durante la messa in onda americana.

E mi potreste dire: ma con i fusi orari e tutto, l’airing americano coincide più o meno con la nostra notte fonda. E noi dormiamo. E quindi, come facciamo a fare check-in?

Ma ovviamente ve lo dico io!

Innanzitutto dovete avere installato sul vostro pc/mac il browser Mozilla Firefox, che trovate qui.

Una volta fatto ciò, dovrete scaricare e installare l’add-on iMacros. Per fare questo dovete aprire il menu Strumenti > Componenti Aggiuntivi e cercare iMacros for Firefox (e, ovviamente, installarlo).

In pratica iMacros è un programmino che, quando viene lanciato, dà delle istruzioni al vostro browser e gliele fa eseguire in automatico. Iniziate a capire…?

Dunque, aprendo Firefox dopo aver installato iMacros, dovreste trovarvi un pulsantino nuovo accanto alla barra degli indirizzi. Quello è il pulsante che aprirà iMacros.

Vi ritroverete in una situazione come quella della seconda figura qui sotto.

Per creare un’automazione, dovrete cliccare sulla sezione Reg della colonna di sinistra (in basso) e fare una registrazione “fasulla”, nel senso che dovrete premere Registra e poi subito Stop, di modo da creare un file chiamato #Current.iim (lo vedete nella figura 3).

  

Fatto ciò, cliccate con il tasto destro del mouse sul file che avete creato e selezionate Editare Macro. Vi comparirà una finestra come quella qui sotto:

A questo punto scaricate il file .doc qui sotto, copiatene il testo e sovrascrivetelo a quello della finestra di iMacros.

testo iMacros

Ovviamente sarete voi a decidere il programma tv di cui fare il check-in. Vi basterà sostituire a INDIRIZZO_DELLO_SHOW con l’indirizzo che trovate alla pagina dello show desiderato di GetGlue (vi basterà cercare lo show nella barra di ricerca in alto a destra sul sito di GetGlue e cliccare sull’immagine dello show desiderato; la parte dell’indirizzo da sostituire sarà quella che si trova dopo l’ultimo slash: ad esempio, per Once Upon a Time, l’indirizzo intero è http://getglue.com/tv_shows/once_upon_time, la parte che ci interessa è once_upon_time).

Se volete creare un’automazione per più programmi, vi basterà ripetere la parte centrale del file (quella che va da URL GOTO fino a prima del secondo WAIT SECONDS), cambiando l’indirizzo del programma, of course.

L’ultimo WAIT SECONDS determina quanti secondi passano tra un check-in e l’altro: potrete cambiarlo a vostro piacimento, ma vi consiglio di non andare al di sotto dei 1500 (25 minuti), altrimenti vi ritroverete con tantissimi check-in ad un solo programma, di cui, ovviamente, solo uno utile a prenderne lo sticker.

Quando avrete finito di editare la vostra macro, cliccate su Save&Close e, se volete, rinominatela cliccando sul nome del file col tasto destro del mouse e selezionando Rinominare. Ora la nostra automazione è pronta.

La sera della messa in onda americana dovrete semplicemente aprire Firefox, aprire iMacros, cliccare con il mouse sul file della vostra automazione per selezionarla, e cliccare su Eseguire (loop) in basso a sinistra. Vi consiglio di impostare un loop di almeno 15-20 (nella casella Max): in questo modo iMacros farà check-in per voi durante tutta la notte.

La mattina vi sveglierete freschi e riposati, e con una bella sorpresa nella casella di posta elettronica: gli stickers impossibili!

Spero di essere stata chiara e completa nelle spiegazioni, se avete dubbi non esitate a lasciare un commento qui sotto.

Non dimenticate di votare a questo sondaggio! E’ molto importante per me.

Buonanotte,

M.

GetGlue: tanti stickers a costo zero!

22 Gen

Oggi vi parlo di Getglue, una community tutta particolare e molto, molto carina.

Getglue infatti è un social network pensato per tutti i fanatici di serie tv, cinema, televisione, letteratura e musica.

Come funziona?

Innanzitutto bisogna registrarsi, operazione resa più semplice dal Facebook Connect o dal Login tramite Twitter.

Una volta fatto ciò, lo scopo del gioco è questo: ogni qual volta si sta guardando/leggendo/ascoltando qualcosa (ma non per forza, non vi ritroverete nessuno alla porta che viene a controllare che effettivamente lo stiate facendo!), si fa un check-in, ovvero si condivide con tutta la community questa vostra attività. Il check-in ovviamente non è fine a sé stesso: moltissimi “topic” (come ad esempio serie tv, fumetti, artisti) sono direttamente collegati a degli stickers.

Come ottenere gli stickers?

Gli stickers si ottengono in vari modi. Questi sono i principali:

  • Facendo un check-in durante la messa in onda (con orario americano), nel caso di eventi televisivi, o durante lo svolgimento di un evento (ad esempio, un concerto). Questi sono stickers a durata limitata, cioè si possono ottenere solo nel tempo di durata dell’evento. Uno strumento molto utile per conoscere i tempi di airing americano è il TV-calendar, ovvero un sito dove potete registrarvi e impostare tutte le serie tv che vi interessano e che creerà per voi un tv-calendario personalizzato. Leggete qui per scoprire come ottenere questi stickers “notturni”!
  • Facendo un check-in durante giorni predefiniti (ad esempio la settimana di uscita di un film, o di un fumetto, etc.). Anche questi sono a durata limitata, e dovete tenere un po’ d’occhio il sito per capire quando ottenerli.
  • Facendo un numero prestabilito di check-in: questo vi farà ottenere gli speciali stickers “Fan” e “Superfan”, molti dei quali sono personalizzati a seconda dell’elemento checkinato. Per alcuni di questi stickers, comunque, dovrete diventare fan dell’elemento cliccando su “like”

  

Spiegarlo è molto più complicato che farlo, ve lo assicuro. Gli stickers disponibili sono tantissimi, e molti non sono a tempo limitato, quindi ottenibili praticamente sempre.

Inoltre ci sono gli stickers speciali di Getglue, che potrete ottenere svolgendo determinate attività sul sito: seguire l’attività di un tot di amici, fare il login tramite l’app per smartphone, fare check-in notturni e così via.

Raggiunti i 20 stickers, potrete iniziare a farveli mandare a casa completamente gratis, senza nessuna spesa di spedizione. Si possono richiedere 20 stickers alla volta, massimo una volta al mese.

Se poi non volete perdervi proprio nessuno sticker disponibile, c’è un meraviglioso forum che spiega in maniera molto chiara come ottenere ciascuno sticker, indicando ad esempio i periodi di validità o il numero di check-in da fare. Il forum lo trovate a questo indirizzo.

Eccovi alcuni esempi di stickers:

    

Spero che vi sia piaciuto questo articolo. Se si, condividete, twittate e commentate… e ovviamente lasciatemi scritto il vostro nickname su GetGlue, così ci aggiungiamo a vicenda!

Buona serata,

M.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: