Scatola svuotatasche fai da te

10 Giu

Quante volte vi è successo di tornare a casa con le tasche piene di oggettini vari e, al momento di doverli posare, non sapete assolutamente dove metterli?

Beh, a me un sacco… sarà che sono disordinata di natura, sarà che… no, solo per quello.

In ogni caso, mi sono ripromessa di cercare di essere un po’ più ordinata in futuro, visto che a breve cambierò casa, e quindi ne ho approfittato per costruire in dieci minuti una scatolina svuotatasche a costo zero.

La camera che vedrete nel video non è la mia, bensì quella del mio amatissimo (e nerdissimo) Silvio Taccola, regista del video stesso.

 

Occorrente:

  • 1 cartoncino (o due fogli colorati incollati, come nel mio caso)
  • 1 riga
  • 1 trincetto
  • matite e pennarelli
  • 4 fermacampione
  • 1 bucatrice
  • 1 base di lavoro

Come si fa:

Disegnate i bordi interni della vostra scatola, che dovranno essere tutti uguali: la misura la potrete scegliere voi, a seconda che vogliate un bordo più alto (bordo più largo) o più basso (bordo più stretto). Tracciate anche le diagonali dei quattro quadrati che vi si saranno formati agli angoli, andando dall’angolo interno al foglio a quello esterno. Aiutandovi con la riga, incidete lungo tutte le linee tracciate, facendo però attenzione a non tagliare il cartoncino. Piegate lungo tutte le linee. Ora bucate con una bucatrice le quattro linguette esterne più al centro possibile, poi ripiegatele a due a due sui lati corti o lunghi, a vostro piacimento. Adesso segnate sul lato scelto con una matita dove sono i buchi, per poi inciderli a fondo con il trincetto. Infilate i fermacampione nei buchi e chiudeteli. Decorate a piacere e… voilà! La vostra scatola svuotatasche è pronta!

Volendo potete costruire anche un coperchio, diminuendo di pochi millimetri per lato il bordo, ed eventualmente tagliando il bordo in eccesso (se volete un coperchio meno alto).

Annunci

2 Risposte to “Scatola svuotatasche fai da te”

  1. ylian89 12 giugno 2012 a 15:15 #

    Guarda io che ho la camera peggio di stalingrado durante i bombardamenti tedeschi è un’ottima idea 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: