Ricetta della pizza napoletana

7 Giu

Se c’è un piatto che rappresenta noi italiani in tutto il mondo, questo è decisamente la pizza.

Piatto plurisecolare, i cui primi “prototipi” risalgono a più di mille anni fa, la pizza è una pietanza che si adatta davvero a tutti i tipi di palato, proprio grazie alla sua versatilità e alla quantità di elementi con cui la si può condire. Tipicamente viene cotta nel forno a legna per poche decine di secondi, a una temperatura che si aggira intorno ai 400°C. Ovviamente, però, non tutti hanno un forno di questo tipo a disposizione. Ma non c’è problema! Con questa ricetta potrete godervi la pizza comodamente seduti al vostro tavolo di casa, cuocendola nel vostro forno elettrico o a gas.

Inutile dire che, rispetto ai prezzi della maggior parte delle città italiane (Napoli, ovviamente, esclusa), la pizza fatta in casa è decisamente low cost. E poi c’è anche il grande vantaggio di poter scegliere gli ingredienti che più si preferisce.

Mettete le mani in pasta, dunque, seguendo la ricetta che ho pubblicato su Vivalowcost a questo indirizzo.

Buon appetito!

M.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: