Il mio blog a impatto zero

15 Mar

Da oggi posso finalmente dire che il mio blog è a impatto zero!

Partecipando all’iniziativa ambientalista promossa da DoveConviene.it, il sito che aggrega tutti i volantini promozionali e li rende consultabili online, ho permesso ad un nuovo albero di vedere la luce in una zona boschiva a rischio di desertificazione.

L’iniziativa è molto semplice: per ogni blog che aderisce al progetto, DoveConviene pianta un albero la cui produzione di ossigeno andrà a compensare le emissioni di anidride carbonica prodotte dal mio sito.

Forse non tutti sanno che in media un sito internet si fa carico ogni anno dell’emissione di 3,6 kg di CO2, a fronte di ciò invece un albero è in grado di assorbirne fino a 5 kg all’anno. Il bilancio finale è a favore dell’ossigeno, il mio blog ne guadagna, l’ambiente ne guadagna e con lui tutti noi.

DoveConviene, tramite l’attività di distribuzione di volantini in formato elettronico, si sta facendo portavoce di una nuova tendenza mirata alla diminuzione dell’utilizzo e spreco di carta per scopi pubblicitari. Tutti i più popolari e diffusi volantini di supermercati e catene di negozi sono ora disponibili anche online, consultabili al pc ma anche tramite apposite applicazioni per iPhone, iPad e Android. Vi basterà impostare la vostra città per sfogliare tutti i volantini dei punti vendita della vostra zona: potrete così scovare tutte le offerte più convenienti sui prodotti che vi interessano ed evitare il consumo di carta che comportano i volantini cartacei.

In 12 mesi di attività sono stati già piantati più di 1.000 alberi, il che vuol dire circa 1400 kg di CO2 risparmiati all’ambiente grazie a questa meravigliosa e verdissima iniziativa. Per chi volesse approfondire nel dettaglio l’iniziativa, vi invito a visitare il sito iplantatree.org.

E voi blogger, farete piantare un bellissimo albero a vostro nome?

A presto,

M.

Annunci

4 Risposte to “Il mio blog a impatto zero”

  1. ylian89 16 marzo 2012 a 14:42 #

    L’iniziativa è molto interessante, ma chi mi dice che non è la solita frode che ormai internet ne è piena?

    • martyroxx 16 marzo 2012 a 14:48 #

      Ciao ylian, se guardi il sito iplantatree.org ci sono foto di alberelli neopiantati.. voglio sperare che non sia una frode, ma dopotutto non si paga nulla, quindi a che scopo dovrebbero imbrogliare?
      Alla prossima!

      • ylian89 16 marzo 2012 a 14:50 #

        Utilizzando il metodo delle “catene di sant’antonio”, se hai notato ti chiedono di fare pubblicità al loro sito, che ha un fine ben diverso da quello ambientale

  2. martyroxx 16 marzo 2012 a 15:01 #

    Good point. Ma dato che questo sito promuove una filosofia che mi piace molto, ovvero risparmiare la carta dei volantini pubblicitari che, diciamocelo, invadono le nostre cassette e spesso vengono buttati direttamente nella pattumiera, non mi dispiace farlo conoscere. In ogni caso spero che l’iniziativa sia sincera e che venga piantato un alberello per Pillole di Sopravvivenza! Al massimo mi toccherà fare un viaggio in Germania per verificare 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: